logo MyPortal
Inizio pagina Salta ai contenuti

Comune di Schio

Provincia di Vicenza - Regione Veneto


Contenuto

Calendario

Calendario eventi
« Settembre  2021 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
   1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30    
       

News

Bando per l'erogazione di contributi per il recupero di muretti a secco (masiere) nel contesto collinare e montano


C'è tempo fino al 10 settembre per presentare domanda per ottenere contributi per il finanziamento di interventi di recupero e conservazione dei muretti a secco, meglio conosciuti come "masiere". Grazie all'attività del Bacino Imbrifero Montano del Bacchiglione, di cui il Comune di Schio è socio, è stato possibile mettere a disposizione 30 mila euro per sostenere il recupero dei muretti a secco in un'ottica di salvaguardia e valorizzazione del territorio e del paesaggio collinare e montano.

«Il Bim è un consorzio che unisce altri 24 Comuni, oltre a Schio, e che tutela i diritti legati all'utilizzo del sovracanone derivante dallo sfruttamento delle acque per produrre energia elettrica. Si tratta di un ente che per lungo tempo è stato dimenticato nonostante i notevoli vantaggi che può portare ai suoi soci – dice il Sindaco di Schio Valter Orsi, che è anche presidente del Bim –. Quando, nel 2014, ho assunto l'incarico a capo del consorzio i dividendi si aggiravano attorno ai 20mila euro, mentre negli ultimi anni abbiamo avuto dividendi tra i 400 e i 500 mila euro, che i Comuni possono utilizzare per finanziare progetti a favore dell'ambiente. Uno di questi progetti è proprio il bando dedicato alle masiere».

 

Per muretto a secco si intende una struttura muraria costruita con pietre informi di varie dimensioni che si mantengono assieme in virtù della forza di gravità, senza l'ausilio di alcun materiale legante, che può avere funzione di divisione delle proprietà nonché essere realizzata lungo i sentieri e le mulattiere o su terreni terrazzati.

I soggetti destinatari del bando sono i proprietari, conduttori o possessori delle aree montane e collinri e le imprese agricole, singole o associate.

Il contributo riconoscibile è pari a €/mq 100,00 calcolato sulla superficie a faccia vista della muratura, come determinato nell'allegato bando paragrafo B.3, e per un importo massimo pari a € 3.000,00, previa verifica da parte degli Uffici preposti delle effettive quantità realizzate e della correttezza degli interventi. Il contributo che sarà devoluto al richiedente non potrà essere superiore all'importo richiesto nella domanda, mentre potrà essere inferiore a questo qualora in sede di verifica finale ad ultimazione lavori risultassero effettivamente realizzati minori lavori rispetto a quelli previsti.
Il finanziamento è assegnato a fondo perduto ai soggetti beneficiari.

Il soggetto richiedente contributo si impegna, inoltre, a seguire un corso di apprendimento sulle corrette tecniche di manutenzione /ricostruzione delle murette a secco organizzato a cura del C.A.I. - sez. di Schio, nella settimana dal 5 al 9 ottobre 2021, per n. 2 serate di teoria e n. 24 ore di pratica di ricostruzione di una muretta.

La domanda deve essere presentata entro le ore 12.00 del 10 settembre 2021 con le seguenti modalità:
- allo Sportello QuiCittadino in formato cartaceo (necessario prendere appuntamento  tel 0445691242 oppure collegandosi http://webapps.altovicentino.it/agenda_servizi_sch/)
- via posta elettronica all'indirizzo mail
strade@comune.schio.vi.it
- via PEC all'indirizzo del Comune di Schio schio.vi@cert.ip-veneto.net
La domanda di contributo nel caso di impresa può essere presentata dal legale rappresentante o da altra persona dallo stesso incaricata. La modulo deve essere accompagnato da una relazione, che deve obbligatoriamente contenere:
- cartografia catastale in scala 1:2.000 con evidenziato il mappale oggetto di intervento
- documentazione fotografica con indicati nella precedente planimetria i punti di ripresa delle foto.

Allegati

Data ultimo aggiornamento: 10/09/2021
Via Pasini, 33 - 36015 (VI); telefono 0445-691.111
Partita I.v.a. 00402150247
info@comune.schio.vi.it
Indirizzo PEC: schio.vi@cert.ip-veneto.net ; Foto del banner da sin a dx: Archivio Marzari, Giacom Piovan, Dario Strozzo, Dario Strozzo