logo MyPortal
Inizio pagina Salta ai contenuti

Comune di Schio

Provincia di Vicenza - Regione Veneto


Contenuto

Calendario

Calendario eventi
« Giugno  2022 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
   1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30    
       

News

Emergenza Ucraina


In un momento in cui le informazioni su questo argomento sono in continua evoluzione, diamo le prime indicazioni utili in ordine alla messa a disposizione di alloggi per i profughi ucraini e altri adempimenti connessi.

 

DISPONIBILITÀ ALLOGGI

Chiunque abbia l’intenzione di rendere disponibile un proprio spazio (appartamento, stanza con bagno, altro luogo di soggiorno) lo comunichi scrivendo all’e-mail sindaco@comune.schio.vi.it indicando: generalità (nome, cognome, telefono) ubicazione, capienza dell’alloggio e durata del periodo disponibile.
Sarà poi il Comune a contattare l’ospitante in caso di necessità.

 

PER QUANTI OSPITANO PROFUGHI UCRAINI NELLE PROPRIE ABITAZIONI SU INIZIATIVA PRIVATA

- Entro 48 ore dall’arrivo, l’ospitante dovrà inviare allo sportello QuiCittadino (quicittadino@comune.schio.vi.it) la Dichiarazione di ospitalità.
La dichiarazione può anche essere portata di persona negli orari di apertura (dal lun al ven 9-13; lun e gio 15.30-18.30)
Il modulo è scaricabile qui: https://www.poliziadistato.it/statics/18/modulo-art7.pdf

 

- Entro 8 giorni dall’arrivo, l’ospitato dovrà inviare la Dichiarazione di presenza al seguente indirizzo e-mail: immigrazione.vi@poliziadistato.it indicando nell’oggetto EMERGENZA UCRAINA
Il modulo è scaricabile qui: https://tinyurl.com/dichiarazione-presenza
(la dichiarazione non è dovuta se l’ingresso in Italia è già stato registrato alla frontiera o in struttura ricettiva)

 

- Rispettare il Protocollo sanitario dell’Aulss 7 qui descritto:
www.aulss7.veneto.it/emergenza-ucraina

 

- Sul sito del Dipartimento della Protezione Civile è attiva la piattaforma per richiedere un contributo di sostentamento da parte dei Cittadini Ucraini che hanno presentato richiesta di permesso di soggiorno per protezione temporanea.
Informazioni e accesso alla richiesta  sono disponibili al seguente link: https://contributo-emergenzaucraina.protezionecivile.gov.it/#/

 

RACCOLTA FONDI

Fare riferimento al canale ufficiale della Croce Rossa:
CROCE ROSSA ITALIANA COMITATO LOCALE DI SCHIO
C/C: IT43X0866960752006000950874

 

INFO: QUICittadino - Tel. 0445 691242 / 0445 691315

Cittadini ucraini: benvenuti in Italia (link Polizia di Stato)

 

Allegati

Data ultimo aggiornamento: 06/05/2022
Via Pasini, 33 - 36015 (VI); telefono 0445-691.111
Partita I.v.a. 00402150247
info@comune.schio.vi.it
Indirizzo PEC: schio.vi@cert.ip-veneto.net ; Foto del banner da sin a dx: Archivio Marzari, Giacom Piovan, Dario Strozzo, Dario Strozzo